060608


Villa Leopardi

Tipologia: Parco urbano, Villa

Indirizzo

Indirizzo: Via Nomentana, 385
Zona: Quartiere Nomentano (Roma nord)
Ingressi: Via Nomentana, Via Asmara, Via Makallè

Contatti

Orario

Aperto dall'alba al tramonto

Descrizione

Villa Leopardi è una piccola villa ottocentesca realizzata dall'architetto Leopardi - Dittaiuti ad uso di residenza suburbana: la presenza di una scuderia e di una rimessa per carrozze fanno pensare a un uso dell'area in senso esclusivamente edonistico. L'andamento degradante del terreno non consentiva infatti uno sfruttamento agricolo intensivo, lasciando quindi il posto ad un parco alberato e percorso da sinuosi viali oggi alterato da recenti interventi di ristrutturazione.

La villa comprende quattro edifici, il più importante dei quali è il casino padronale in stile neogotico, oggi sede dei Vigili Urbani della III Circoscrizione, assegnabile ai primissimi anni '90.
In due edifici minori hanno sede la Biblioteca comunale e il Centro Anziani del II Municipio.

Il parco ha del tutto perduto la sistemazione originaria: tra alcuni lecci, pini e piante esotiche, come l'ailanto e la broussonetia, si dipanano viali fiancheggiati da muretti moderni di mattoni.

All'interno si trova il tracciato dell'Acquedotto Vergine e, nel sottosuolo, le catacombe del Cimitero Maggiore.

Tutta l'area è protetta da una moderna recinzione, interrotta da cancellate d'epoca in ferro e ghisa.
Data di ultima verifica: 18/05/23 14:07
©2007 - Roma Versione classica