060608


Giardino delle Cascate

Tipologia: Parco urbano

Indirizzo

Indirizzo: Passeggiata del Giappone
Zona: Quartiere Europa EUR (Roma sud)

Contatti

Orario

Aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 16.00 accessibile, nella porzione inferiore, dai vialetti che percorrono il Parco Centrale del Lago dal lato di viale Oceania

La parte superiore può essere visitata soltanto dalle ore 19.00 all’interno della manifestazione This is Wonderland fino al 17 settembre.

Eventi di oggi

Descrizione

Il Giardino delle Cascate (42.000 mq circa), probabilmente l'area verde più pregiata e suggestiva inaugurata il 29 giugno 1961. Gioiello dell'architettura paesaggistica realizzato da Raffaele De Vico, è costituito da un articolato sistema di cascate, fontane, vasce d'acqua e aree verdi e arricchito dall'innesto di scogliere, pietre naturali e piante di diversa specie che lo rendono di fatto un unicum nel panorama dei parchi urbani di Roma. Le Cascate, nel 2010, sono state oggetto di un'importante opera di ammodernamento del loro impianto di sollevamento delle acque e successivamente, il 5 maggio 2017, dopo oltre 55 anni dalla sua inaugurazione, il Giardino è stato aperto al pubblico per la prima volta nella sua parte più bassa (porzione di 5.000 mq circa), quella direttamente a contatto con il lago. Il Giardino delle Cascate è costituito da una composizione classica e da due sezioni (superiore e inferiore) disposte simmetricamente rispetto all'asse centrale delle cascate. La prima caratterizzata da due promenade a tornanti che conducono ai due belvedere superiori e la seconda da due cascate e un sistema di canaletti laterali ai lati dei quali si aprono due rotonde di cipressi (il giardino è vincolato dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Roma ai sensi del D.Lgv.42/2004).

Ulteriori info presso la fonte dati del Comune di Roma: www.comune.roma.it/web/it/notizia.page?contentId=NWS10693

All'interno di

Cultura e svago › Verde › Giardini, ville e parchi urbani
Data di ultima verifica: 02/08/23 09:33
©2007 - Roma Versione classica