060608


Atac, 150 nuovi bus - su strada i primi 25

Tipologia: Informazioni

Contatti

Descrizione

Debutto sulla linea 558 tra Torre Maura e Centocelle, per il primo dei 150 nuovi bus che rinnoveranno la flotta di Atac. La prima fornitura di venticinque veicoli è entrata in servizio nella periferia della città: da Rebibbia a Tor Vergata, da Cinecitta a Grottarossa, da Tor Sapienza a Porta di Roma, da Tor Lupara a Saxa Rubra fino a Centocelle.
"C'è fame di autobus e stanno arrivando, questo è il primo gruppo dei 150 - ha detto il sindaco Virginia Raggi durante la presentazione, alla quale hanno partecipato l'assessore alla Città in movimento Linda Meleo e l'amministratore unico di Atac Manuel Fantasia  - Prima della prossima primavera saranno tutti in esercizio su strada. Ora stiamo facendo i collaudi e gli arrivi sono scaglionati nel tempo".
I 150 nuovi veicoli sono stati acquistati tramite leasing finanziario e la fornitura è costata 51 milioni e 531mila euro. Entro novembre saranno 60 i nuovi bus in circolazione, 100 entro fine anno con le ulteriori 40 vetture. I restanti 50 saranno operativi nei primi due mesi del 2017.
E proprio per le linee bus – e soprattutto per gli “evasori del Bit” - arriva una novità importante, una sperimentazione per la verifica dei biglietti con un controllore fisso che per il momento potrebbero essere presenti a bordo di 046, 047, 106, 107 e 507. Il presidio dei controllori fissi sarà composto da squadre di 3 persone a bordo di cinque tra i nuovi autobus. La sperimentazione partirà martedì prossimo, 15 novembre. Un primo test è avvenuto oggi proprio sulla 558: durante il giro inaugurale erano presenti alcuni controllori che hanno multato qualche passeggero.

Data di ultima verifica: 30/11/16 08:51
©2007 - Roma Versione classica