060608


Otello

Data: da 20/07/18 a 05/08/18

Orario

Dal 20 luglio al 5 agosto 2018 ore 21.15

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Largo Aqua Felix
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza
Adiacente Piazza di Siena

Informazioni

Parterre (posti in piedi) intero € 10– Ridotto € 8
Palco GOLD: intero € 30 – Ridotto € 27 (settore non disponibile in prevendita)
Palco Centrale Livello 1 e 2: intero € 26 – Ridotto € 23
Palco Centrale Livello 3: intero € 20 – Ridotto € 18
Palco Laterale 1 Livello 1 e 2: intero € 22 – Ridotto € 20
Palco Laterale 2 Livello 2: intero € 16 – Ridotto € 13
Palco Laterale 3 Livello 1 e 2: intero € 14 – Ridotto € 12 (visibilità ridotta)
Palco Laterale 1 Livello 3: intero € 18 – Ridotto € 15

Globe Card, acquistabile al botteghino del Teatro al costo di € 5,00, è valida per tutta la stagione e dà diritto ad una riduzione sul prezzo del biglietto (per ciascun spettacolo in cartellone) variabile da € 3,00 a € 5,00 a seconda del settore prescelto. La Globe Card è nominativa, non cedibile e non cumulabile con altri sconti e/o iniziative particolari promosse dal Teatro.
Oltre a ciò la Globe Card dà diritto ad uno sconto del 20% sui seguenti Teatri: Argentina, India, Villa Torlonia

Contatti

Telefono: 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Telefono: Botteghino 3314619622 tutti i giorni dalle 16:00 alle 19:00
Acquisto online: www.ticketone.it/

Descrizione

Regia di Marco Carniti

Otello è una grande metafora dell’identità e della fragilità umana. Una tragedia moderna che esplora un dramma intimo e psicologico.  Protagonisti sono Otello, un uomo tutto gerarchie e disciplina, Desdemona, che per lui rappresenta la seduzione e il desiderio di integrazione culturale e, infine, Iago, la mente dell’opera, il costruttore di un percorso obbligato per tutti i personaggi che diventerà trappola di morte anche per se stesso.

Carniti rappresenta tutto questo attraverso una scenografia dominata da una serie di cancelli che vanno a formare un simbolico tunnel dove il campo di azione di ognuno si restringe fino ad approdare ad una morte inesorabile.

Data di ultima verifica: 16/07/18 10:52
©2007 - Roma Versione classica