060608


Notte Europea dei Ricercatori 2020

Data: 27/11/20

Orario

Venerdì 27 novembre 2020

Contatti

Descrizione

Al via il progetto NET per la Notte europea dei ricercatori 2020
Anche quest’anno la Sapienza aderisce alla Notte Europea dei Ricercatori, l’iniziativa promossa dalla Commissione Europea che dal 2005 coinvolge migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei per promuovere la diffusione della cultura scientifica.

L'edizione dell'iniziativa 2020, in via eccezionale a causa dell’emergenza COVID-19, si svolgerà venerdì 27 novembre. Il progetto NET nasce dall'esperienza di ScienzaInsieme che da due anni vede numerosi enti di ricerca ed università collaborare insieme sui temi della divulgazione, formazione e informazione che avevano già partecipato ad altre edizioni della Notte Europea dei Ricercatori e si pone l'obiettivo di creare una rete attiva fra scienza, cultura e società.
La Notte 2020 di NET è anticipata da una serie di proposte estive, da fine luglio a settembre, che vedono impegnati i nostri ricercatori su “Trekking scientifici” urbani e naturalistici e “Aperitivi scientifici" e “Notti di scienza” al Cinevillage di Parco Talenti, e prosegue in autunno fino ad arrivare al 27 novembre 2020, con una ‘Notte digitale’ e non solo, durante la quale è possibile fruire dei luoghi della scienza attraverso virtual tour, giochi, caccia al tesoro ed esperimenti, laboratori, conferenze e attività interattive.

Sono i ricercatori, le istituzioni, il mondo delle associazioni, i protagonisti del mondo della cultura e dell’arte e tutti quegli attori che operano sul territorio a promuovere la scienza attraverso un’informazione semplice, diretta e coinvolgente ma, allo stesso tempo, rigorosa e autorevole, grazie a un partenariato scientifico d'eccellenza. Al progetto NET aderiscono infatti dieci fra i più importanti Enti pubblici di ricerca ed Università del nostro Paese: CNR (che ne è anche il capofila), ENEA, INAF, INGV, ISPRA, CINECA, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi della Tuscia, Università Telematica Internazionale UNINETTUNO.

Data di ultima verifica: 15/09/20 11:20
©2007 - Roma Versione classica