060608


Estate al MAXXI 2018

Data: da 13/06/18 a 13/10/18

Orario

da giugno a ottobre 2018

scarica il programma completo:
www.maxxi.art/wp-content/uploads/2018/06/EstateAlMAXXI2018_calendarioEventi.pdf?x64602

 

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Guido Reni, 4 A
Zona: Quartiere Flaminio (Roma nord)
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: info +39 06 3201954 (mar-dom 10-18)
Telefono: +39 06 3207230 info ristorante MAXXI21
Email: edumaxxi@fondazionemaxxi.it (didattica)

Descrizione

Si comincia con la letteratura: una serie di incontri con scrittori africani a partire da Alain Mabankou, di origine congolese, vincitore nel 2015 del Premio Strega Europeo, per proseguire con Yewande Omotoso, scrittrice di origine nigeriana naturalizzata sudafricana, in dialogo con Paolo Di Paolo su temi quali apartheid, riconciliazione e futuro del Paese, e poi ancora Margo Jefferson, Premio Pulitzer 1995, autrice di Negroland, autobiografia in cui racconta la classe media afroamericana, l’integrazione, i diritti civili, in dialogo con Mario Calabresi, direttore di Repubblica.

Si prosegue con l’arte e l’architettura: l’artista di origine sudafricana Kendell Geers, la cui opera T.W. Batons, (Circle) è esposta in road to justice, è protagonista di un talk con il direttore artistico Hou Hanru. Tre architetti, David Adjaye dal Ghana, Mokena Makeka e Jo Noero, entrambi dal Sudafrica, raccontano attraverso le loro esperienze come il continente africano si stia facendo portavoce di una progettualità etica ed innovativa.

Tre coreografi propongono tre performance che riflettono la varietà e la bellezza della danza africana: un primo appuntamento con la coreografia di Nelisiwe Zaba, dal Sudafrica, e a seguire quelle di Koffi Koko, dal Benin, e di Draman e Konate, dal Mali.

E infine il cinema con due rassegne una dedicata all’Iran di oggi a partire dallo sguardo inedito e personale delle cineaste iraniane Narges Abyar, Rakshan Bani Etemad e Ida Panahandeh e l’altra in occasione del centenario della nascita di Nelson Mandela: in anteprima italiana il film Atto di Difesa – Nelson Mandela e il Processo Rivonia di Jean van de Velde e il documentario Mandela  di Angus Gibson e Jo Menell. La rassegna si conclude con Un mondo a parte di Chris Menges, vincitore del Premio speciale della Giuria al 41°Festival di Cannes.

Dopo la pausa del mese di agosto, il programma riprende a partire da settembre.

Data di ultima verifica: 28/06/18 11:23
©2007 - Roma Versione classica