060608


Biblioteca Casa della Memoria e della Storia

Tipologia: Specializzata

Indirizzo

Indirizzo: Via di San Francesco di Sales, 5
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 17.00
Chiusura: sabato e domenica

Dal 2 gennaio il nuovo orario di apertura per la consultazione sarà dalle ore 11 alle ore 18.00.

La Biblioteca rimane chiusa nei giorni 24, 27, 28 e 31 dicembre.
Riaprirà il 2 gennaio 2019 con il nuovo orario dalle ore 11.00 alle ore 18.00.

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Capienza

Postazioni Internet: 4

Descrizione

Patrimonio:
18.941 documenti descritti a catalogo, 1.368 DVD e LP

Servizi base bibliopass (tessera di iscrizione gratuita)
La biblioteca è specializzata in storia del Novecento e delle due guerre mondiali, antifascismo, Resistenza, occupazione tedesca, deportazioni ed eccidi, guerra di Liberazione, storia della Repubblica italiana, Shoah, memorie biografiche e autobiografiche, didattica della memoria. Il pubblico può avere informazioni bibliografiche e consulenza su SBN. Lettura e studio delle opere in biblioteca. Prestito. Servizio fotocopie. Emeroteca. Sala conferenze e videoproiezioni; spazio espositivo per mostre. Attività culturali e promozione della lettura; visite guidate; punto coffè-break sul terrazzo.

Servizi con bibliocard (tessera annuale a soli € 5,00) servizi base + servizi aggiuntivi + vantaggi
BiblioInLinea catalogo on line, servizi personalizzabili, suggerimenti per gli acquisti, prenotazioni documenti, chiedi al bibliotecario; prestito interbibliotecario locale BiblioInPrestito
Servizi multimediali: 4 PC per la navigazione internet e per la visione DVD, 2 PC per consultazione Opac e SBN

Sportello Pietre d'Inciampo
www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW134013&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode
I parenti di un deportato morto nei lager nazisti (di religione ebraica, politico, militare, omosessuale, testimone di Geova, rom o sinti) possono porre alla sua memoria un piccolo ricordo sulla strada presso il luogo o davanti alla casa in cui abitava. Per la prima volta in Italia l'artista tedesco Günter Demnig ha posizionato a Roma, il 28 gennaio 2010, in occasione del Giorno della Memoria, 30 Stolpersteine (pietre d'inciampo) in sei MUNICIPI: I Municipio, Centro Storico; II Municipio, Flaminio; VI Municipio, Quadraro; IX Municipio, Appio Tuscolano; XVI Municipio, Monteverde; XVII Municipio, Prati) per ricordare deportati razziali, politici e militari.
Presso la Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia è attivo uno "sportello" cui potranno rivolgersi, compilando un modulo, quanti intendono ricordare familiari o amici deportati attraverso la collocazione di un Stolpersteine davanti alla loro abitazione. L'obiettivo è la costruzione di una grande mappa urbana della memoria.
Sul sito www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW134013&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode il modulo scaricabile (in formato word) si può compilare ed inviare a: casadellamemoria@bibliotechediroma.it
Per informazioni: 06 45460501 - 06 45460504
 
Sportello Album di Roma
Album di Roma, fotografie private del novecento
Partecipa al progetto con le tue fotografie di Roma che verranno digitalizzate, pubblicate sul sito e restituite. Consulta l'Album di Roma Puoi consegnare le tue fotografie, compilando un modulo di informazioni, presso la Biblioteca della Casa della memoria e della storia.
www.albumdiroma.it

Piccola Biblioteca Digitale della Memoria
In questa sezione è possibile leggere, stampare, effettuare il download e condividere alcune risorse in formato digitale pertinenti al profilo della collezione della Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia.

Vedi anche

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Case della cultura
Data di ultima verifica: 20/12/18 16:14
©2007 - Roma Versione classica